Cosa sono le carene per moto?

B.laron | 15 maggio 2017 | 0 | Auto e moto

Ci sono molti modi per personalizzare il proprio mezzo, ma pochi di questi incidono sulle prestazioni tanto quanto cambiare la carenatura per moto.

Cosa sono le carene per moto?

La carenatura infatti influisce sull’aerodinamicità che viene applicato ad un motociclo.  E’ un termine coniato dall’aeronautica: la carenatura è diventata una parte importante della moto proprio per il suo assetto e per il miglioramento della prestazione del veicolo. Bisogna porre l’accento proprio su questo per poter capire il funzionamento totale del veicolo. Inoltre vogliamo sottolineare come vi siano tantissimi tipi di carenature, formate da materiali diversi.

Questa parte della moto infatti può essere realizzata in vetroresina o in fibra di carbonio. Entrambi questi materiali hanno i loro pro e contro, che si basano sostanzialmente su prezzo e tipo di resistenza. La vetroresina costa meno rispetto alla fibra ma a livello qualitativo non è comparabile. I materiali in carbonio costano molto, ma offrono una duttilità  e una leggerezza che ne fanno valere il prezzo. Per questo motivo le carene per le moto che partecipano al Moto GP sono fatte di questo materiale.

A cosa servono queste carenature?

La carenatura ha due funzioni. La prima è la resistenza aerodinamica per avere il pieno controllo della velocità e sviluppare al massimo tutta la potenza del motore. La carena ha anche la funzione di raffreddante, in modo tale da non far arrivare troppo alta la temperature del mezzo.

La seconda funzione della carenatura è proteggere il pilota. Diversi tipi di carene infatti proteggono integralmente o meno il pilota, avvolgendolo parzialmente o del tutto per evitare che sia danneggiato da urti e cadute.

Queste due funzioni ovviamente si autolimitano: più protezione significa ovviamente meno aerodinamicità.  Al contrario si può diminuire il fattore protettivo della carena a favore di una resistenza all’aria maggiore.

Oltre ai motivi sopra elencati, le carene vengono usate anche per personalizzare la propria moto con degli adesivi per replicare i mezzi di gara dei proprio campioni preferiti.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Categorie del sito

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi